Newsletter 2

Newsletter

Vi è mai capitato di cancellare le newsletter che riempiono le nostre caselle di posta?

Si, è capitato anche a me, e probabilmente succede 7 volte su 10.

Questa non è una buona notizia per coloro che inviano le newsletter.

Alcune statistiche dicono che il tasso di apertura è di circa il 20%, quindi possiamo dire che 1 su 5 clienti viene raggiunto dalle vostre comunicazioni.

La buona notizia è che Pastorello's può indicarvi alcuni trucchi e segreti che possono cambiare queste percentuali da subito.

1 Il testo dell'oggetto. Questo forse è il passo più importante, scrivere un "oggetto" in modo personale ed intrigante.

Il tuo destinatario dev'essere incentivato alla consultazione della nuova mail ricevuta, inserire il nome del destinatario a volte risulta conveniente.

2 Qualità e Quantità. Uno degli errori più frequenti è quello di voler inserire nella comunicazione (newsletter) tante informazioni utili, preziose e quasi quasi c'è il desiderio di vendere tutto in una volta. Questo non si deve fare.

Newsletter

 

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli. Se vuoi saperne di pił o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

  Accetto cookies da questo sito.
Modulo Cookies